Weekend 23-25 aprile: Giornata mondiale del Libro e anniversario della Liberazione

La libertà sarà il tema principe del prossimo weekend nella Città di Piano di Sorrento dove si ricorderanno la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore e l'anniversario della Liberazione con manifestazioni organizzate in sinergia con il Comune, l'Istituto comprensivo, la Libreria Mondadori, l'Associazione Voli Pindarici, il gruppo Le Anarchiche e Dance Studio, con la direzione artistica dei Barattoli Cosmici.

ATTENZIONE: LE MANIFESTAZIONI DEL 23 E DEL 24 APRILE SONO RIMANDATE A SABATO 30 APRILE E DOMENICA 1 MAGGIO (A CAUSA DELLE AVVERSE CONDIZIONI METEO)

Domani, 23 aprile, data in cui dal 1996 l'Unesco promuove ogni anno la Giornata del libro per ricordare l'importanza della lettura e della protezione della proprietà intellettuale delle opere attraverso il copyright, in Piazza Cota dalle 16:00 alle 20:30 si terrà “LiberSpazio. Pagine da riempire in libertà”, evento pensato in particolar modo per bambini e famiglie, che si prefigge l'obiettivo di valorizzare e rafforzare il senso di libertà ed incoraggiare a scoprire il piacere della lettura libera, svincolata dagli obblighi scolastici e lavorativi, sottolineando l'insostituibilità del libri come mezzo di progresso e di diffusione culturale.

L'evento, inserito nella campagna nazionale “Il Maggio dei Libri”, prevede quattro attività coesistenti. Alle 16:30 “Spazio alla libera fantasia” con la lettura animata per bambini, uno spazio di gioco-narrazione, in cui una narratrice ed educatori esperti animeranno e coinvolgeranno i giovani partecipanti attraverso l'animazione teatrale. I Barattoli Cosmici, utilizzando il metodo della lettura-spettacolo, leggeranno storie tratte da libri adatti alla fascia di età presente. A seguire “Libero Spazio Teatro” con performance teatrali sulla libertà di pensiero e la libertà di scegliere cosa essere e come essere, curate dai Barattoli Cosmici e dal gruppo Le Anarchiche, oltre ad un laboratorio teatrale del Dance Studio.

Intanto dalle 16.00 alle 18.00 verrà allestito uno “Spazio libro”, cioè uno spazio dedicato alle bancarelle di libri usati gestiti da genitori e bambini, organizzati in gruppi classe o misti. Chiunque voglia potrà scambiare i volumi esposti con dei “librodollari”, banconote acquistate ad un euro presso uno stand apposito. Il ricavato verrà utilizzato per l'acquisto di libri per la biblioteca scolastica.

Inoltre sarà possibile guardare tutti i lavori realizzati nell'ambito del Concorso “Pagine in libertà” dalle classi della scuola primaria. Gli studenti sono stati infatti invitati a realizzare la copertina di un libro sul tema “spazio libero”, con il compito di disegnare la copertina, inventare un titolo, una casa editrice corredata dal logo, il nome di un autore e una sintesi della storia. Sarà il pubblico a giudicare, tramite un gettone distribuito durante i momenti di lettura animata, quale sarà l'opera che meglio ha espresso il tema dato, assegnando così ai vincitori un premi in libri.

Domenica 24 aprile, invece, i bambini potranno divertirsi a Villa Fondi che diventerà un parco giochi a cielo aperto con animazione e gonfiabili dalle 11 alle 13 di mattina e dalle 17 alle 19 di pomeriggio. Infine, lunedì 25 aprile, festa nazionale della Repubblica italiana durante la quale si ricorda la Liberazione e la lotta di resistenza militare e politica attuata dalle forze partigiane durante la seconda guerra mondiale contro il governo fascista e l'occupazione nazista, la banda musicale sfilerà per le strade cittadine.

La cittadinanza, i bambini e le famiglie sono invitati