Consiglio comunale del 26 maggio 2016: risultanze

Giovedì 26 maggio 2016 si è svolto il Consiglio comunale di Piano di Sorrento avente sei punti all'ordine del giorno. In primo luogo è stato approvato il rendiconto dell'esercizio finanziario illustrato dal ragioniere capo nonché funzionario del IV Settore Vincenzo Limauro. Votazione: presenti 11; assenti 6 (Daniele Acampora, Maurizio Gargiulo, Alberto Maggio, Giovanni Iaccarino, Rachele Castellano, Vincenzo Parlato); favorevoli 7; contrari 1 (Anna Iaccarino), astenuti 3 (Vincenzo Iaccarino, Pasquale D'Aniello, Antonio D'Aniello).

Successivamente è stato discusso il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari. In particolare ci si è soffermati sui locali commerciali di Piazza della Repubblica per cui è stata prevista la valorizzazione o, alternativamente, l'alienazione, ed è stata predisposta l'alienazione della nuda proprietà delle aree PEEP di via Legittimo, via San Massimo, e Largo Annunziata trasformando il diritto di superficie in proprietà. Votazione: presenti 12; assenti 5 (Daniele Acampora, Maurizio Gargiulo, Giovanni Iaccarino, Rachele Castellano, Vincenzo Parlato); favorevoli 8; contrari 1 (Anna Iaccarino), astenuti 3 (Vincenzo Iaccarino, Pasquale D'Aniello, Antonio D'Aniello).

È stato poi illustrato l'elenco annuale 2016 e il programma triennale delle opere pubbliche 2016/2018. Con un quadro delle risorse economiche pari a 43.608.460,49€, il Comune di Piano di Sorrento ha predisposto le seguenti opere pubbliche in esecuzione alle procedure già esplicate: ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici interni al patrimonio comunale; consolidamento e manutenzione straordinaria delle rampe di Marina di Cassano, del marciapiedi di via dei Pini; realizzazione del marciapiedi in via Madonna di Rosella, dell'isola pedonale nel centro storico in via San Michele e via S. Margherita, della scuola capoluogo in via C. Amalfi, del parcheggio interrato sovrastante la piazza in località Colli di S. Pietro, del parcheggio in via delle Rose, della copertura del campo sportivo della scuola “G. Amalfi”, delle casette dell'acqua; completamento di via Formiello; completamento della manutenzione e dell'adeguamento della casa comunale, dismissaggio massi del costone e realizzazione di barriere paramassi in via Lavinola; applicazione della variante all'ampliamento del cimitero comunale; progetto “Costa Sicura” per la difesa delle coste e il ripascimento degli arenili a Marina di Cassano; opere di urbanizzazione PEEP Petrulo; adeguamento normativo della scuola media “M. Massa”; e opere di manutenzione degli immobili e delle strade comunali. Agli atti del Consiglio è stato aggiunto, con emendamento, la realizzazione del progetto esecutivo (già approvato con la Delibera di Giunta n.46 del 18/03/2016) redatto dalla Gori e cofinanziato dal Comune per un importo complessivo di 323.270,51 euro, inerente la manutenzione straordinaria delle opere atte al servizio fognario e la separazione della rete fognaria nera e bianca del bacino insistente sul pozzo nero di Corso Italia in prossimità dell'incrocio con Piazza della Repubblica. Votazione: presenti 12; assenti 5 (Daniele Acampora, Maurizio Gargiulo, Giovanni Iaccarino, Rachele Castellano, Vincenzo Parlato); favorevoli 8; contrari 1 (Anna Iaccarino), astenuti 3 (Vincenzo Iaccarino, Pasquale D'Aniello, Antonio D'Aniello).

È stato poi esaminato ed approvato il programma per l'affidamento di incarichi di collaborazione autonoma. Gli incarichi previsti fanno riferimento al II Settore per una figura professionale, con laurea magistrale attinente alla materia, per la consulenza in materia di costo del lavoro, relativamente alla gara di appalto del servizio di trasporto pubblico locale; al I Settore per un broker assicurativo per le attività di supporto nella scelta della tipologia contrattuale assicurativa e della società assicurativa più vantaggiosa per l'Ente (collaborazione gratuita); e al IV Settore per una figura professionale, con laurea magistrale in economia e commercio e con comprovata esperienza, per l'assistenza nell'implementazione e gestione di nuovi sistemi di rilevazione, monitoraggio e controllo dei tributi locali. Votazione: presenti 12; assenti 5 (Daniele Acampora, Maurizio Gargiulo, Giovanni Iaccarino, Rachele Castellano, Vincenzo Parlato); favorevoli 8; contrari 1 (Anna Iaccarino), astenuti 3 (Vincenzo Iaccarino, Pasquale D'Aniello, Antonio D'Aniello).

Si è poi proceduto alla verifica dei requisiti di cui all'art. 172, comma 1, del D. LGS. 18 agosto 2000 n.267 per l'esercizio finanziario 2015 con cui sono stati confermati i prezzi di cessione per le aree PEEP da cedere in proprietà. Votazione: presenti 12; assenti 5 (Daniele Acampora, Maurizio Gargiulo, Giovanni Iaccarino, Rachele Castellano, Vincenzo Parlato); favorevoli 8; contrari 1 (Anna Iaccarino), astenuti 3 (Vincenzo Iaccarino, Pasquale D'Aniello, Antonio D'Aniello). Infine è stato approvato il bilancio di previsione 2016/2018. Votazione: presenti 12; assenti 5 (Daniele Acampora, Maurizio Gargiulo, Giovanni Iaccarino, Rachele Castellano, Vincenzo Parlato); favorevoli 8; astenuti 4 (Vincenzo Iaccarino, Pasquale D'Aniello, Antonio D'Aniello, Anna Iaccarino).

(Comunicato stampa Comune di Piano di Sorrento n.504 - Agenzia di Comunicazione Akmaios)