Il Comune di Piano di Sorrento presenta la “Summertime 2013”

Una ricca cattedra a ferro di cavallo in cui il Sindaco Giovanni Ruggiero e il dottor Carlo Pepe, funzionario responsabile del Terzo Settore, hanno dialogato con i rappresentanti delle associazioni locali partecipanti alla “Summertime 2013”, confrontandosi apertamente in un dibattito costruttivo e sereno.

«Questa è la prima conferenza stampa che il Comune di Piano di Sorrento organizza per pubblicizzare la rassegna degli eventi culturali della nostra Città e sono molto contento che siano presenti tante associazioni, giovani e meno giovani, perché è grazie al loro contributo che quest’anno abbiamo potuto creare un calendario così fitto di appuntamenti e qualitativamente ancora superiore agli anni scorsi. Ci tengo a precisare - continua il dott. Carlo Pepe - che abbiamo ottimizzato il rapporto qualità-spesa risparmiando, rispetto al 2012, circa 10.000 euro per un totale di 62.500 euro di spesa pubblica destinati alla cultura e allo spettacolo».

La conferenza è stata occasione anche per presentare il nuovo piano di comunicazione che vedrà la società Akmàios collaborare con l’ufficio comunicazione del Comune di Piano di Sorrento per l’introduzione di alcune novità strutturali inerenti la comunicazione istituzionale, come la previsione della realizzazione di un notiziario, la gestione dei social network e la predisposizione di una newsletter indirizzata a tutti i cittadini di Piano di Sorrento.

Foto
 
Foto