Piano di Sorrento "Città che legge 2018-2019"

La Città di Piano di Sorrento ha conseguito il titolo di "Città che legge 2018-2019" per le tante iniziative culturali legate al mondo del libro, alla presentazione di opere e di autori che sempre più numerosi sono ospiti dei salotti carottesi. L'iniziativa è stata promossa dal Centro di Lettura Libri e dal Mibact. Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Vincenzo Iaccarino e dall'Assessore alla Cultura Carmela Cilento per il prestigioso riconoscimento. Giacomo Giuliano, Responsabile del Settore Cultura e Turismo, ha commentato: "Tante presentazioni di libri con autori nelle sedi comunali e presso laboriose librerie private presenti sul territorio (si annunciano molte altre interessanti iniziative per la prossima estate), cicli di conferenze con dibattiti su pubblicazioni scientifiche presso il centro culturale, una biblioteca che è da anni il vero centro di riferimento per tutti gli studenti della penisola, progetti straordinari di lettura ludica e creativa per i più piccoli, sono solo alcuni degli elementi che hanno reso possibile l'inserimento di Piano di Sorrento fra le "città che leggono" sotto l'egida del Ministero dei Beni Culturali. Ciò rappresenta sicuramente un impegno di crescita culturale per il comune, ma è anche presupposto per futuri possibili finanziamenti da investire in Cultura".