Piano di Sorrento: Città che Legge 2018/19

Il nostro ente ha ufficialmente ricevuto la importantissima  qualifica di "Città che legge" per il biennio 2018-2019 avendo aderito tramite l'ufficio cultura  allo specifico  bando promosso dal "Centro per il Libro e la Lettura" del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ed essendo stato selezionato fra i 441 comuni d'Italia che potranno fregiarsi di tale titolo.
Un importante riconoscimento, che non solo qualifica il Comune di Piano di Sorrento fra i comuni d'Italia che  svolgono meglio le attività culturali per favorire la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, ma che soprattutto darà la possibilità di partecipare ai bandi che il Centro per il libro e la lettura diffonderà nelle prossime settimane per premiare i progetti più meritevoli. 
Tante presentazioni di libri con autori nelle sedi comunali e presso laboriose librerie private presenti sul territorio (si annunciano molte altre interessanti iniziative per la prossima estate), cicli di conferenze con dibattiti su pubblicazioni scientifiche presso il centro culturale, una biblioteca che è da anni il vero centro di riferimento per tutti gli studenti della penisola, progetti straordinari di lettura ludica e creativa per i più piccoli, hanno reso possibile questo importante traguardo. 
I comuni ammessi sono così distribuiti per area geografica: n. 161 al nord, n. 116 al centro, n. 125 al sud e n. 39 nelle isole.
 
Per accedere all'elenco completo utilizzare il seguente link     http://www.cepell.it/it/qualifica-citta-che-legge-2018-2019-on-line-gli-elenchi-dei-comuni-ammessi/