Presenza di Ostreopsis Ovata nel litorale costiero Campano

Ordinanza n. 140 del 08.08.2008

IL SINDACO

VISTA la nota del 04/08/2008 con la quale l’ASL NA5 – Dipartimento di Prevenzione- Unità Operativa Veterinaria Distretti 87-88 ha trasmesso per gli opportuni provvedimenti di competenza a tutela della salute la DGRC n. 1337 dell’1/8/2008 avente ad oggetto “ Presenza di Ostreopsis Ovata nel litorale costiero Campano”;
LETTA la DGRC n. 1337/2008 con la quale si è preso atto delle risultanze del monitoraggio nelle acque costiere campane sulla diffusione della microalga Ostreopsis Ovata nel corso del corrente anno, invitando con lo stesso atto i sindaci dei comuni costieri ad adottare misure idonee ad evitare la raccolta per il consumo umano di molluschi bivalvi, gasteropodi, echinodermi e crostacei selvatici nei siti rocciosi del litorale della Campania dai banchi naturali presenti entro 100 metri dalla costa;
RITENUTO necessario, anche sulla scorta del “principio di precauzione” di cui all’art. 7 del Regolamento CE n. 178/2002 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 adottare tali misure a tutela della salute pubblica di gestione del rischio derivante dalla fioritura di Ostreopsis Ovata e dal consumo di prodotti ittici contenenti tossine dell’alga in questione:
VISTO: il D.L.vo n. 267/2000;

ORDINA

  1. Con decorrenza immediata, il divieto di raccolta per il consumo umano di Molluschi bivalvi (Mitili), gasteropodi (patelle, murici, lumachine), echinodermi (ricci di mare) e crostacei selvatici (granchi), nei siti rocciosi del litorale del Comune di Piano di Sorrento, dai banchi naturali presenti entro 100 metri dalla costa;
  2. Alla cittadinanza di acquistare i prodotti di cui al precedente punto 1) solo presso punti autorizzati;
DISPONE

Che copia del presente provvedimento sia affisso all’albo pretorio e immediatamente trasmessa all’ASL NA 5 Dipartimento di Prevenzione – Unità Operativa Veterinaria Distretti 87-88, all’Ufficio Locale Marittimo, alla Locale Stazione dei Carabinieri, al Commissariato di PS, al Comando di Polizia Locale.
Che del contenuto della presente venga affisso avviso alla cittadinanza in tutte le zone del territorio comunale.

Dalla Casa Comunale, lì 08.08.2008

   IL SINDACO
(Prof. Giovanni Ruggiero)