Competenze V Settore

Predisposizione schemi di deliberazioni,espressione dei relativi pareri di competenza ed adozioni degli atti di gestione concernenti tutti i procedimenti di competenza del settore, comprese le relative contabilità e le liquidazioni di pagamento, nonché di quelli occorrenti per il corretto ed ottimale funzionamento del Settore;

Gestione del personale al Settore.

DATORE DI LAVORO-RESPONSABILE DELLA SICUREZZA

  • Gestione e responsabilità di datore di lavoro e di ogni adempimento di legge sulla sicurezza di cui in particolare al Dlgs. n.626/94 e n. 242/96, nomina figure competenti, coordinamento degli interventi di prevenzione,emergenza e sicurezza nei luoghi di lavoro e per la tutela della salute dei lavoratori.
  • Gestione rapporti con il medico competente e con gli Enti preposti al controllo delle condizioni di abilità/inabilità alle mansioni del personale dipendente e gestione delle relative pratiche, in collaborazione con il Datore di Lavoro ex D.L.gs.vo n. 626/94 e ss.mm. e ii.;

 

PROTEZIONE CIVILE

  • Gestione nucleo protezione civile
  • Rapporti con gli atri organismi pubblici e privati in materia di protezione civile (prefetture, ministeri, associazioni di volontariato,ecc.);
  • Organizzazione e coordinamento di tutte le attività pianificatorie ed operative attinenti ad eventi calamitosi o comunque comportanti l'intervento della Protezione Civile. Raccolta, elaborazione e diramazione di tutte le informazioni aventi rilevanza ai fini della Protezione Civile.

 

LAVORI PUBBLICI-ESPROPRI

  • Predisposizione schema di Programma delle Opere Pubbliche e di Elenco Annuale, schema di deliberazione di adozione ed espressione parere di competenza;
  • Predisposizione studi di prefattibilità e di fattibilità, progetti preliminari,definitivi ed esecutivi di lavori pubblici,direzione lavori e collaudo, con particolare riferimento a nuova realizzazione, ristrutturazione, completamento, ampliamento e manutenzione straordinaria nei seguenti settori: edilizia scolastica, rete stradale, fognature, edilizia cimiteriale, impianti sportivi e ricreativi, parchi pubblici, immobili a destinazione pubblica (sedi comunali e delegazioni);
  • Avvio ed attuazione procedure occorrenti per l'affidamento degli incarichi di progettazione e direzioni lavori; rapporti e collaborazione con professionisti esterni incaricati per la progettazione,direzione lavori e collaudo in corso d'opera e finali;
  • Rapporti con gli enti preposti alla tutela dei vari vincoli, finalizzati all'ottenimento di pareri nulla osta ed autorizzazioni preventive occorrenti;
  • Rapporti preliminari (comunicazioni di avvio del procedimento) e successivi con i privati proprietari, usufruttuari, affittuari di aree oggetto di occupazione d'urgenza e di espropriazione per l'esecuzione di opere pubbliche o di pubblica utilità;
  • Svolgimento,in collaborazione coi settori interessati, di tutti gli adempimenti tecnico amministrativi inerenti l'acquisizione bonaria o forzosa al patrimonio comunale di aree ed immobili soggetti al vincolo di esproprio;
  • Svolgimento di tutti gli adempimenti tecnico/amministrativi per la predisposizione degli atti per le occupazioni d'urgenze e le procedure espropriative attivate nel territorio comunale da enti diversi dal comune previste dalla normativa vigente;
  • Definizione procedimenti di acquisizione delle aree occorrenti per la realizzazione delle opere pubbliche, fino alla sottoscrizione del contratto preliminare di cessione volontaria o all'emanazione del decreto di espropriazione;
  • Coordinamento di tutte le attività dell'Ufficio Espropriazioni preordinate alla definizione di tutto il carico pregresso in materia di espropriazione per p.u.;
  • Rendicontazione verso gli altri enti pubblici e finanziatori e rapporti con l'ISTAT, con l'Autorità di Vigilanza e l'Osservatorio LL.PP.;
  • Attivazione ed attuazione procedimento afferente al finanziamento delle opere pubbliche programmate e progettate: rapporti con la Cassa DD.PP., con la Regione, gli Istituti Bancari e gli altri Enti a ciò preposti;
  • Avvio ed attuazione procedure di evidenza pubblica, aperte e ristrette, e negoziate per l'appalto delle opere pubbliche, ivi compresa la verifica delle dichiarazioni e della documentazione presentata, inerenti al possesso dei requisiti occorrenti per la partecipazione e per l'affidamento;
  • Rapporti e collaborazione con il Settore II per la stipula dei contratti di appalto dei lavori pubblici;
  • Rapporti con le imprese appaltatrici durante l'esecuzione dei lavori appaltati;
  • Predisposizione istruttoria documentale e di merito delle proposte di progettazione da attuarsi con il procedimento di cui all'art. 37 bis e seguenti della Legge 109/94 e ss. modifiche ed integrazioni;
  • Predisposizione schemi di deliberazioni,espressione dei relativi pareri di competenza ed adozioni degli atti di gestione concernenti tutti i procedimenti sopra indicati, comprese le relative contabilità e le liquidazioni di pagamento, nonché di quelli occorrenti per il corretto ed ottimale funzionamento del Settore;
  • Gestione del personale al Settore.

 

PIANIFICAZIONE URBANISTICA

  • Definizione delle scelte generali di pianificazione territoriale e predisposizione dei relativi atti. Programmi pluriennali di attuazione;
  • Rilascio certificazioni in materia urbanistica: certificati di destinazione urbanistica,certificati d'uso,controllo dei frazionamenti ai sensi dell'art. 18 della Legge 47/85,ecc.;
  • Progettazione urbanistica degli strumenti attuativi del PRG.;
  • Progettazione urbanistica, relativamente ai piani particolareggiati di iniziativa pubblica e collaborazione con il Settore LL.PP. per la progettazione degli schemi e dei progetti esecutivi delle opere di urbanizzazione; cura dell'iter di approvazione e di attuazione del piano e collaborazione con i Settori Patrimonio e LL.PP. per gli adempimenti di loro competenza nella fase attuativa;
  • Istruttoria e iter di approvazione dei piani particolareggiati di iniziativa privata;
  • Progettazione urbanistica e gestione dei comparti PEEP. (plani/volumetrico e tipologie edilizie) compreso l'iter di approvazione dei piani;
  • Predisposizione dei piani particellari relativi ai programmi e progetti di competenza,atti tecnici per i frazionamenti e gli espropri;
  • Predisposizione degli atti istruttori per le assegnazioni dei lotti edificabili (determinazione dei prezzi di vendita, bandi, riscossione oneri, calcolo della superficie convenzionale e determinazione del prezzo di vendita dell'alloggio,verifica dei capitolati descrittivi delle opere, delibera di assegnazione ecc.);
  • Predisposizione del piano pluriennale PEEP e dei regolamenti di assegnazione delle aree PEEP. Certificazioni relative alla determinazione del prezzo di vendita degli immobili PEEP;
  • Programmazione e gestione delle procedure per la trasformazione in proprietà delle aree già concesse in diritto di superficie e per l'eliminazione dei vincoli sulle aree concesse in proprietà (Legge n.549/95);
  • Gestione insediamenti produttivi e adempimenti connessi all'approvazione dei progetti di insediamenti produttivi;
  • Predisposizione degli atti per l'assegnazione dei lotti alle imprese(bandi, questionari, determinazione e riscossione degli oneri,verifica delle documentazioni);
  • Collaborazione con i settori dei lavori pubblici per la progettazione degli schemi e dei progetti esecutivi relativi alle opere di urbanizzazione riferite agli insediamenti produttivi;
  • Gestione rapporti istruttori con ufficio edilizia-privata

 

MANUTENZIONE, SICUREZZA

  • Manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree e degli immobili comunali;
  • Gestione squadra operai e definizione dei vari adempimenti da pianificarsi per la manutenzione comunale;
  • Tenuta ed aggiornamento, in uno con il responsabile del Patrimonio, delle banche dati informatizzate,degli archivi tecnici ed amministrativi (atti di provenienza,variazioni immobiliari,stato di consistenza,manutenzione,ecc.) con specifico riferimento ai dati catastali ed a tutti i cespiti comunali;
  • Adempimenti tecnici catastali ed ipotecari relativi al patrimonio comunale;
  • Organizzazione e gestione di programmi annuali di manutenzione dei fabbricati di proprietà comunale o in affitto;
  • Progettazione e realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria di beni del patrimonio comunale;
  • Controllo dei costi di gestione degli impianti tecnologici . Gestione sistema unificato di analisi dei costi di manutenzione e di gestione;
  • Controllo degli impianti di riscaldamento in funzione negli edifici comunali;
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria dell'impianto di pubblica illuminazione e degli impianti elettrici del patrimonio comunale