I ciclo di conferenze dal titolo “Tra passato e presente”

Prende avvio il I ciclo di conferenze dal titolo “Tra passato e presente”, realizzato d’intesa con l’Associazione culturale “Oebalus – Studi sulla Campania dell’Antichità”, una serie di eventi che si terranno a partire da questo novembre e sino alla prossima primavera.
Intento dell’iniziativa è la valorizzazione del nostro territorio, della nostra storia e del nostro patrimonio archeologico, attraverso una serie di incontri che si terranno presso il Centro polifunzionale comunale di Via Cavottole.
Il primo appuntamento è fissato per il prossimo 27 novembre alle ore 17.00: Stefano De Caro e Pier Giovanni Guzzo presentano il libro a cura di Antonella Coralini “Extra Moenia – Abitare il territorio della regione vesuviana”, con la partecipazione del Funzionario archeologo della Penisola sorrentina Luca Di Franco.
 
L’evento, come tutti gli eventi della rassegna, è ad ingresso gratuito con posti limitati: l’accesso è sottoposto ai vincoli e alle limitazioni anti-Covid 19 e al possesso del Green-pass.